Guida al pancake perfetto
come-fare-pancake-perfetti


Chi non ha mai visto sui social pancake altissimi che sembrano torte e si è ritrovato con delle frittate nel piatto?


Per quanto semplici siano da realizzare, ci sono dei passaggi fondamentali da seguire
per una buona riuscita della ricetta.

InstagramTaggaci nelle tue ricette @allsupplementsitalia 


LE DOSI: il rapporto tra farine e albumi deve essere di 1:2. Un composto con troppa poca farina rispetto ai liquidi non diventerà mai alto o si sgonfierà una volta cotto. Quindi ad esempio, su 50g di farina (o mix di farine) andrebbero utilizzati 100g di albumi.


COMPONENTE GRASSA: per donare extra morbidezza al pancake, è consigliato l'utilizzo di una farina grassa o in alternativa di un tuorlo. Come farine in particolare, sono consigliate
quella di cocco, soia, mandorle o nocciole. Ne basteranno soli 10g. Al contrario, se esagerate
potreste avere un pancake spugnoso, in quanto le farine grasse assorbiranno troppo i liquidi.


INGREDIENTI EXTRA: non sono fondamentali, ma aiutano ad aggiungere volume al composto.
Tra questi ad esempio la frutta schiacciata, pezzi di frutta o yogurt. Aggiungine 20g/30g al composto al massimo. Troppa frutta (ad esempio la banana) o yogurt, al contrario, renderanno il pancake molto
umido, come se fosse crudo, compatto e spugnoso


LIEVITANTE: i lievitanti che hanno sempre funzionato meglio sono bicarbonato + limone o aceto
e idrolitina + acqua. Aggiungili alla fine nelle seguenti dosi per entrambi 4g + 10/20g
(l'idrolitina la trovate nel reparto bevande e serve per rendere l'acqua frizzante).


LA COTTURA: di fondamentale importanza è l'utilizzo di un pentolino alto del diametro di
12/14/16 cm al massimo che con doppio fondo e antiaderente.
Versa il composto nel pentolino, copri con un coperchio e metti la fiamma al minimo.  (Spesso anche la fiamma più bassa è troppo, quindi la rendo ancora più debole spostando
la manopola verso la chiusura). Dimenticati del pancake per 15 minuti e giralo e
cuoci per qualche altro minuto solo quando la superficie risulterà asciutta.


Grazie a @myhealthywhisk per i preziosi consigli!

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati

Recently viewed